/Salvare le chat di whatsapp

Salvare le chat di whatsapp

Se non vuoi rischiare di perdere le tue conversazioni e foto di WhatsApp, esistono almeno 2 metodi per salvarle. In questa piccola guida vi aiuteremo a capire come si può fare.

1 – Backup locale

Questa modalità è automatica, infatti WhatsApp salva giornalmente messaggi e file multimediali (foto, video, ecc..) sulla memoria del telefono. E’ comunque possibile eseguire il backup in maniera manuale in qualsiasi momento. Per fare ciò è sufficiente andare su

WhatsApp -> Menu -> Impostazioni -> Chat -> Backup delle chat -> Esegui Backup

2 – Backup online su Google Drive

Il secondo metodo (necessita di un account Google) è sicuramente il più semplice e sicuro in quanto nel momento in cui abbiamo bisogno di ripristinare i messaggi, l’applicazione in automatico andrà a contattare i server di Google (a condizione che si utilizzi lo stesso numero di telefono e stesso account Google).

Vediamo ora come si imposta il backup su Google Drive.

Andare sempre su WhatsApp -> Menu -> Impostazioni -> Chat -> Backup delle chat, questa volta si dovranno configurare un paio di parametri di seguito descritti:

– Backup su Google Drive, con questo parametro andiamo ad attivare (nel caso non lo fosse) il backup scegliendo anche la frequenza di salvataggio (quotidiano, settimanale, mensile, ecc…)

– Account, è l’account Google  su cui verranno salvate le vostre chat e file

– Backup tramite, questo è un parametro importante. Il consiglio è di impostare solo Wi-Fi, altrimenti potresti avere un consumo di dati eccessivo sulla rete 3G/4G dovuto proprio ai backup di WhatsApp (soprattutto se si è deciso di salvare anche i video)

– Includi video, mettendo il segno di spunta, verrà fatto anche il backup dei video di WhatsApp (ovviamente in questo caso i backup risulteranno molto più lenti).

Invio chat via email

Un’altra funzionalità di WhatsApp, anche se non si tratta di un vero e proprio backup, consiste nella possibilità di esportare alcune conversazioni, individuali o di gruppo, per poterle visualizzare e salvare facilmente da un qualsiasi computer. Vediamo come:

– andare su WhatsApp -> Menu -> Impostazioni -> Chat -> Cronologia chat -> Invia chat via email

– scegliere la chat che si vuole inviare (individuale o di gruppo)

– scegliere se inviare o no i media (file e video)

– scrivere l’indirizzo email a cui inviare la chat (anche più di un destinatario)

– inviare  l’email

Terminate tutte le operazione, verrà creata una mail con un allegato .txt che conterrà la cronologia della chat scelta.